ENGLISH VERSION 

 
 CavallodelleMurge.it

online dal 1998


 

 

  ............ .. .. ..     .. .. .. .......     C.d.M.it  
     
 
 

Home Page

 

Il Corsiero Napolitano

 

Il Cavallo delle Murge

Standard di Razza del Cavallo Murgese

Libro Genealogico del Cavallo Murgese

DATABASE STALLONI IN RAZZA

 

L'Asino di Martina Franca

Caratteri tipici dell'Asino di Martina Franca

 

Altre razze autoctone dell'Italia del Sud

Il Mastino Abruzzese

Il Bovino Italico

L'Ovino Gentile di Puglia

 

Informazioni - Eventi

Galleria Fotografica

Il Giornale delle Murge

Link Internet

E-mail

 

Pausania 803/79:

Storico caso di longevità nella razza Murgese

(Articolo)

 

 

 

 

 

Aggiungi Cavallodellemurge.it  ai Preferiti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cavalli Italiani Web Ring
Precedente | Sito a caso | Successivo
Lista dei Siti | Aggiungi il tuo Sito

 

" Passo dopo passo impara a Camminare, quando sarai riuscito a camminare
prova a Correre, quando avrai imparato anche questo allora prova a Volare....
Ricorda poi chi eri e ritorna ogni tanto a Camminare "

 
 

      Pausania 803/79: Storico caso di longevità nella razza Murgese    (Articolo in esclusiva su www.cavallodellemurge.it)

 

Questo sito è stato realizzato dal dott. Fabio Silvestre, medico veterinario, appassionato di storia delle razze equine dell'Italia meridionale.

Obiettivo di questo sito è quello di riscoprire e giustamente valorizzare ciò che resta del patrimonio zootecnico della Puglia, con particolare riferimento alle razze cavallina ed asinina che in passato ebbero un ruolo di primo piano nell'economia delle aziende agricole pugliesi.

La sezione dedicata al Cavallo delle Murge è, in gran parte, frutto delle ricerche e degli studi condotti dallo storico della zootecnia Giuseppe Maria Fraddosio, divulgati tra il 1987 ed oggi attraverso una serie di scritti pubblicati su "l'Allevatore" (periodico tecnico-professionale dell'AIA), ampliati ed approfonditi nell'opuscolo intitolato "Il Cavallo del Sud. Breve saggio storico sul Corsiero Napolitano" e nell'articolo "Il corsiero napolitano all'origine del cavallo delle Murge", in "Riflessioni-Umanesimo della Pietra-Luglio 2003".

Attraverso le pagine di questo sito si vuole sensibilizzare un numero crescente di allevatori e di cultori di discipline legate all'utilizzo del cavallo affinché possano recuperare correttamente - anche in termini di selezione zootecnica - quanto rimane di un'antica, prestigiosa tradizione equestre quale fu quella del Regno di Napoli.

Lo stallone Edittoeinaudi/2011 - Linea paterna di Granduca da Martina -

da Sabrino da Martina 307/2002 e Orianafallaci, stallone approvato al 58° Mercato Concorso di Martina Franca (Dicembre 2013),

selezionato da Antonia Pavone

Proprietario: Pasquina Netti

(AIA - Libro genealogico razza murgese - Registro stalloni)

Campione assoluto stallone di razza murgese AL 59° Mercato Concorso di Martina Franca

(Foto Aurelia Ricci)

Lo stallone Germano/2013 - Linea paterna di Granduca da Martina -
da Leporello 420/1995 e Falena, stallone approvato al 60° Mercato Concorso di Martina Franca (Dicembre 2015),
selezionato da Francesco Marangi
Proprietario: Roberta Inama
(AIA - Libro genealogico razza murgese - Registro stalloni)
(Foto Oronzo Marangi)
Lo stallone Goldwin di Vallenza/2013 - Linea paterna di Araldo delle Murge -
da Nesio 404/1997 e Venere di Vallenza, terzo classificato al 60° Mercato Concorso di Martina Franca (Dicembre 2015),
selezionato da Pasquina Netti
Proprietario: Pasquina Netti
(AIA - Libro genealogico razza murgese - Registro stalloni)
(Foto Aurelia Ricci)

Lo stallone Generoso delle Lame/2013 - Linea paterna di Granduca da Martina -

da Zygmunt Bauman 735/2006  e Zerania, stallone approvato al 60° Mercato Concorso di Martina Franca (Dicembre 2015),

selezionato da Serafino Romanazzi
Proprietario: Massimiliano Luzi

(AIA - Libro genealogico razza murgese - Registro stalloni)

(Foto Checco Curci)

Lo stallone Giovì/2013 - Linea paterna di Granduca da Martina -

da Leporello 420/1995  e Baricella di Giannini di S., stallone approvato al 60° Mercato Concorso di Martina Franca (Dicembre 2015),

selezionato da Matteo Pizzarelli
Proprietario: Regione Puglia - Ufficio Incremento Ippico di Foggia

(AIA - Libro genealogico razza murgese - Registro stalloni)

(Foto Checco Curci)

Lo stallone Fuego di Zappone/2012 - Linea paterna di Granduca da Martina -

da Terno dei Monti 379/2003 e Utopia II, stallone approvato al 59° Mercato Concorso di Martina Franca (Dicembre 2014),

selezionato da Vito Casulli

Proprietario: Regione Puglia - Ufficio Incremento Ippico di Foggia

(AIA - Libro genealogico razza murgese - Registro stalloni)

(Foto Checco Curci)

Lo stallone Fedro/2012 - Linea paterna di Granduca da Martina -

da Libero 467/1995 e Talentina, stallone approvato al 59° Mercato Concorso di Martina Franca (Dicembre 2014),

selezionato da Francesco Greco

Proprietario: Francesco Greco

(AIA - Libro genealogico razza murgese - Registro stalloni)

(Foto Luca Pastore)

Lo stallone Elogiodellavita/2011 - Linea paterna di Granduca da Martina -

da Attilioregolo 698/2007 e Iacopadesettesoli 234/1994, stallone approvato al 58° Mercato Concorso di Martina Franca (Dicembre 2013),

selezionato da Luca Pastore

Proprietario: Longo Maria Assunta

(AIA - Libro genealogico razza murgese - Registro stalloni)

(Foto Checco Curci)

Lo stallone Eros del Luco/2011 - Linea paterna di Granduca da Martina

da Oscar 258/1998 e Uella del Luco, stallone approvato al 59° Mercato Concorso di Martina Franca (Dicembre 2014),

selezionato da Antonietta Salamina

Proprietario: Sylvia Krummel, Düsseldorf

(AIA - Libro genealogico razza murgese - Registro stalloni)

(Foto Luca Pastore)

Lo stallone Dante/2010 - Linea paterna di Granduca da Martina -

da Zygmunt Bauman 735/2006 e Olivia 711/1998, stallone approvato al 57° Mercato Concorso di Martina Franca (Dicembre 2012),

selezionato da Rosa Maria Guarini

Proprietario: Pasquina Netti

(AIA - Libro genealogico razza murgese - Registro stalloni)

(Foto Checco Curci)

Lo stallone Dinocrocetti/2010 - Linea paterna di Granduca da Martina -

da Sabrino da Martina 307/2002 e UsquetandemCatilina, stallone approvato al 58° Mercato Concorso di Martina Franca (Dicembre 2013),

selezionato da Luca Pastore

Proprietario: Simone Margraf

(AIA - Libro genealogico razza murgese - Registro stalloni)

(Foto Simone Margraf)

Lo stallone Cervino dei Monti/2009 - Linea paterna di Granduca da Martina -

da Sabrino da Martina 307/2002 e Taormina, stallone approvato al 56° Mercato Concorso di Martina Franca (Dicembre 2011),

selezionato da Giuseppe Simeone

  Proprietario: Regione Puglia - Ufficio Incremento Ippico di Taranto e Foggia

(AIA - Libro genealogico razza murgese - Registro stalloni)

(Foto Luca Pastore)

Lo stallone Callisto/2009 - Linea paterna di Granduca da Martina -

da Leporello 420/1995 e Nespola, primo classificato al 56° Mercato Concorso di Martina Franca (Dicembre 2011),

selezionato da Francesco Marangi

(AIA - Libro genealogico razza murgese - Registro stalloni)

(Foto Luca Pastore)

Lo stallone Belloezio/2008 - Linea paterna di Granduca da Martina -

da Sabrino da Martina 307/2002 e Iacopadesettesoli 234/1994, stallone approvato al 55° Mercato Concorso di Martina Franca (Dicembre 2010),

selezionato da Luca Pastore

(AIA - Libro genealogico razza murgese - Registro stalloni)

(Foto Luca Pastore)

Lo stallone Barocco dei Monti/2008 - Linea paterna di Nerone -

da Paisiello 75/1999 e Renata 791/2001, stallone approvato al 55° Mercato Concorso di Martina Franca (Dicembre 2010),

selezionato da Giuseppe Simeone

(AIA - Libro genealogico razza murgese - Registro stalloni)

(Foto Luca Pastore)

Lo stallone Zodiaco dei Monti  76/2006 - Linea paterna di Granduca da Martina -

da Sabrino da Martina 307/2002 e Perla 275/1999, primo classificato al 53° Mercato Concorso di Martina Franca,

selezionato da Giuseppe Simeone

  Proprietario: Regione Puglia - Ufficio Incremento Ippico di Taranto e Foggia

(AIA - Libro genealogico razza murgese - Registro stalloni)

(Foto Luca Pastore)

Lo stallone Unveronapolitano  817/2004 - Linea paterna di Nerone -

da Paisiello 75/1999 ed Allodola 381/1987, primo classificato al 51° Mercato Concorso di Martina Franca,

selezionato da Vincenzo ed Antonio Turnone

1° classificato al Campionato italiano stalloni di razza Murgese 2010

(AIA - Libro genealogico razza murgese - Registro stalloni)

(Foto Luca Pastore)

Lo stallone Paisiello  75/1999 - Linea paterna di Nerone -

da  Brennero 531/1988 e Fantasilandia 50/1992, selezionato da Franco Serio

(AIA - Libro genealogico razza murgese - Registro stalloni)

(Foto Fabio Silvestre)

Lo stallone Sabrino da Martina 307/2002 - Linea paterna di Granduca da Martina -

da Uggiano 72/1984 ed Egloga 645/1991, selezionato da Luca Pastore

2° classificato al Campionato italiano stalloni di razza Murgese 2010

Vincitore del concorso Gruppi Omotipici al 58° Mercato Concorso di Martina Franca con sette figli promossi stalloni nel 2013

(AIA - Libro genealogico razza murgese - Registro stalloni)

(Foto Luca Pastore)

Lo stallone Zygmunt Bauman 735/2006 - Linea paterna di Granduca da Martina -

da Senator 321/2002 ed Egloga 645/1991, selezionato da Luca Pastore

  Proprietario: Regione Puglia - Ufficio Incremento Ippico di Taranto e Foggia

(AIA - Libro genealogico razza murgese - Registro stalloni)

(Foto Luca Pastore)

Lo stallone Attilio Regolo 698/2007 - Linea paterna di Granduca da Martina -

da Sabrino da Martina 307/2002 ed Orianafallaci 579/1998, selezionato da Luca Pastore

Proprietario: Pasquina Netti

(AIA - Libro genealogico razza murgese - Registro stalloni)

(Foto Luca Pastore)

Lo stallone Rubino 982/2001 - Linea paterna di Granduca da Martina -

da Ulisse /1984 e Favolosa 439/1992, selezionato da Giuseppe Perrone

Proprietario: Regione Puglia - Istituto Regionale di Incremento Ippico della Puglia

(AIA - Libro genealogico razza murgese - Registro stalloni)

(Foto Luca Pastore)

La sezione dedicata all'Asino di Martina Franca - elaborata sulla scorta dei risultati dello studioso ed esperto di Razza Luca Pastore - vuole essere l'ennesima testimonianza di una razza asinina di grande pregio, esportata in tutta Europa e nel Mondo quale miglioratrice di altre razze autoctone e largamente utilizzata nel secolo scorso per la produzione di possenti muli portacarichi per le Forze Armate.

Da alcuni anni la Razza Asinina di Martina Franca è stata individuata tra le razze a rischio di estinzione e, per questo motivo, sottoposta a particolare tutela da parte della Regione Puglia.

 
 
 

 

Lo stallone asinino Lepanto 182/1995, già Lamberto 2° - Linea paterna di Colosseo -

da Talete 880/1983 ed Alfa 970/1987, selezionato dalla Regione Puglia

Proprietario: Regione Puglia - Istituto Regionale di Incremento Ippico della Puglia

(AIA - Registro anagrafico razza asinina di Martina Franca - Registro stalloni)

(Foto Luca Pastore)

 

 

 

 

 

 

         
 

E-mail

Informazioni

Link Internet

 
 

 

Sei il Visitatore numero    

Contatore Sito
Bpath Contatore

 

Sito aggiornato al   20/12/2015

 
   
resolution 1024 x 768
 

 

  

 


Creative Commons License

Questa opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

 

Sito internet di carattere scientifico ed informativo. Tutto il materiale presente nel sito è documentato dagli autori o dalle fonti citate.  La presente opera costituisce patrimonio scientifico ed intellettuale degli autori dei testi e delle foto secondo quanto previsto dalla Legge sul "Diritto d'autore" n°633 del 22 Aprile 1941. La riproduzione, anche solo parziale, di testi o foto è vincolata a specifica autorizzazione da parte degli autori e, in ogni caso, la stessa è consentita solo riportando sempre il nome dell'autore.  Questo sito usa la Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Italy License.  – All Rights Reserved  1998 –